“Geoitaliano”, volume per innovare la didattica della geografia nella secondaria di primo grado

...
“Geoitaliano”, volume per innovare la didattica della geografia nella secondaria di primo grado

A CURA DI: Loescher Editore
DESTINATARI: Docenti di Geografia e Italiano nella scuola secondaria di primo grado
FORMATORI: Giorda Cristiano, Ciampi Paolo, Falconetti Agostino, Fazzini Luisa, Morandini Alessandro, Raiser Ulrike

“GEOITALIANO” è una proposta didattica per rinforzare l’apprendimento della geografia e dell’italiano in modo accattivante e interdisciplinare.

Sviluppa competenze di scrittura e di lettura, di osservazione e descrizione dei paesaggi, di conoscenza dei luoghi e dei territori. Aiuta a comprendere le emozioni che ci legano allo spazio vissuto e a esprimerle con un linguaggio appropriato.

Attraverso gli scrittori e la scrittura, aiuta a comprendere il senso del luogo e i valori culturali, ecologici e sociali dei paesaggi, i rapporti fra umanità e natura, l’importanza dei territori per le comunità. Insegna l’importanza della scrittura di viaggio come modo di conoscere e conoscersi osservando il mondo con occhi nuovi ed esprimendo il vissuto personale

Webinar – Durata: 1 ora

LINK DI ACCESSO
Dopo l’iscrizione, nella propria Area Personale del portale Loescher per la Formazione, sarà disponibile il link per accedere al webinar

ATTESTATO NELL’AREA PERSONALE DEL PORTALE FORMAZIONE LOESCHER
Riceverai l’attestato il giorno successivo alla fruizione del webinar


I Formatori di questo Webinar

Giorda cristiano

Autore Loescher per la scuola secondaria di primo e secondo grado (ricordiamo, “La via della seta” del 2020, per la scuola secondaria di I grado, “Pianeta A” del 2021e “Il nuovo Professione geografo del 2019, per la scuola secondaria di II grado) ha una lunga esperienza di insegnamento nella scuola e nell’Università. Ha insegnato nella scuola, presso la SIS Piemonte e presso la Facoltà di Architettura II del Politecnico di Torino. Oggi è professore associato in Geografia (MGGR/01) presso l’Università degli Studi di Torino, dove è titolare dei corsi di Geografia umana e culturale (Lettere) e di Fondamenti e didattica della geografia (Scienze della formazione primaria). Fa parte del consiglio nazionale dell’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia. Si dedica alla formazione dei docenti conducendo corsi e formazioni nelle scuole. I suoi maggiori interessi di ricerca si sono sviluppati intorno ai temi dell’educazione geografica e della didattica della geografia. Si è occupato di paesaggio, cambiamento della rappresentazione e percezione del mondo con le nuove tecnologie digitali, di Antropocene.  Dal 2012 è Associate editor della rivista scientifica internazionale “J-Reading - Journal of Research and Didactics in Geography”. Ha fatto parte del Gruppo Pilota del Miur e della Commissione europea per l’Educazione alla cittadinanza europea.

Ciampi paolo

Giornalista e scrittore fiorentino, ha all’attivo oltre 30 libri in cui racconta viaggi lenti, cammini, storie di vita con taglio narrativo. Ha ottenuto importanti riconoscimenti nazionali quali lo Spadolini per la biografia e il Sergio Maldini per la letteratura di viaggio. Per due volte è stato proposto per la selezione Strega. Svolge attività di docenza e percorsi didattici nelle scuole sui temi del giornalismo, della memoria, della scrittura di luoghi. È attivo nei percorsi di promozione della lettura, con iniziative che mettono in rete librerie indipendenti e gruppi di lettura. Da alcuni anni promuove cammini e passeggiate letterarie.

Falconetti agostino

Docente di scuola secondaria di primo grado, per anni ha alternato l’incarico di vicario dell’Istituto Comprensivo di Valeggio sul Mincio alla realizzazione di viaggi di studio a interesse naturalistico, antropologico e culturale con all’attivo più di cento Paesi visitati. La sua grande passione di viaggiatore e un passato di atleta a livello nazionale lo hanno portato inoltre a coordinare trekking nel deserto e spedizioni alpinistiche in tutti i continenti. Si occupa di progettazione nella scuola - dall’inclusione alle attività motorie, dalla geografia alla sostenibilità -, mettendo a disposizione le proprie competenze di insegnante di sostegno e l’esperienza trentennale di coordinatore di viaggio. Da anni opera come formatore in Travel and Tourism Management con enti pubblici e privati. Autore di testi e diversi articoli per riviste, la sua sfida nel campo dell’educazione è nella ricerca didattica che utilizza il viaggio come strumento di insegnamento.

Fazzini luisa

È docente di Lettere nella scuola secondaria di I grado dal 2001. Negli ultimi anni ha scelto di dedicarsi, prima prevalentemente e ora esclusivamente, all’insegnamento della Geografia. Si occupa di formazione, ha vinto due premi regionali scolastici ARPAV per progettazione ambientale in qualità, è membro del direttivo regionale veneto di AIIG (Associazione Italiana Insegnanti di Geografia), è referente per l’educazione per Slow Food Veneto, cura la rubrica on line “Geografica. La didattica della meraviglia” per la rivista Erodoto 108 e ha pubblicato nel 2020 con Agostino Falconetti, Tito Barbini e Paolo Ciampi “Raccontare la geografia” Erickson.

Morandini alessandro

È docente di Lettere nella scuola secondaria dal 2002. Conseguita la maturità classica nel 1992, si laurea in Lettere Classiche, con indirizzo archeologico, presso l’università di Verona nel 1998. Specialista in Archeologia preistorica e protostorica presso l’Uiversità di Padova, lavora come archeologo in numerose campagne di ricerca e scavo in Italia e all’estero. Interessato in modo particolare al rapporto tra cultura materiale e immaginario, trasferisce nella pratica di insegnamento attività formative legate alla dimensione ludica dell’apprendimento, diventando istruttore scolastico di scacchi e di orienteering presso le rispettive federazioni italiane. Appassionato di Letteratura scritta e disegnata, ne trae idee e materiali per integrare l’approccio storico e geografico nell’attività didattica e formativa.

Raiser ulrike

Laureata al DAMS di Torino e poi a Lettere Moderne a Milano, Ulrike è insegnante di lettere alle scuola secondaria di I grado. Da più di vent'anni collabora con il mondo editoriale. Le sue più grandi passioni sono il viaggio e la scrittura. Zaino in spalla, ha viaggiato in Europa, Russia Egitto, Marocco, Tanzania, Sudafrica, Mozambico, Swaziland, Zanzibar, Seychelles, Cuba, Stati Uniti, Canada, Cina, Borneo, Malesia, Iran, Nepal, India, Australia, Giordania, Namibia, Perù, Bolivia, Myanmar, Oman, Uganda, Ruanda, Tibet, Etiopia, Arabia Saudita. Con la casa editrice Alpine Studio ha pubblicato due libri di viaggio: “Sola in Alaska” e “Deviazioni”.

Altri Webinar correlati

Iscriviti alla Newsletter sulle iniziative formative di Loescher Editore.