“La via della seta”, presentazione a cura dell’autore del nuovo corso di geografia per la scuola secondaria di primo grado

...
“La via della seta”, presentazione a cura dell’autore del nuovo corso di geografia per la scuola secondaria di primo grado

A CURA DI: Loescher Editore
DESTINATARI: Docenti di geografia della scuola secondaria di primo grado

Presentazione delle caratteristiche dell’opera, gli elementi di novità, il taglio culturale, la struttura del corso, con particolare riferimento all’impostazione didattica.
Verranno illustrati tutti gli elementi introdotti nel corso che concorrono a uno studio consapevole ed efficace della geografia: uso delle pop maps, delle interviste, dello storytelling attraverso le immagini, l’osservazione del paesaggio, l’indagine.  Altre attività lavorano invece sull’acquisizione delle competenze di lettura delle carte e dei dati statistici.
Un corso di geografia completo, costruito tenendo ben presenti i tre grandi ambiti della materia: gli strumenti e i saperi di base della geografia; la geografia regionale (Stati e continenti); la geografia umana (temi e problemi del mondo).

Per le presentazioni editoriali via webinar, non è previsto il rilascio di alcun attestato per la fruizione della registrazione del webinar

 


I Formatori di questo Webinar

Giorda cristiano

Cristiano Giorda, autore Loescher per la scuola secondaria di primo e secondo grado, ha una lunga esperienza di insegnamento nella scuola e nell’Università. Ha insegnato nella scuola, presso la SIS Piemonte e presso la Facoltà di Architettura II del Politecnico di Torino. Oggi è professore associato in Geografia (MGGR/01) presso l’Università degli Studi di Torino, dove è titolare dei corsi di Geografia umana e culturale (Lettere) e di Fondamenti e didattica della geografia (Scienze della formazione primaria). Fa parte del consiglio nazionale dell’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia. Si dedica alla formazione dei docenti conducendo corsi e formazioni nelle scuole I suoi maggiori interessi di ricerca si sono sviluppati intorno ai temi dell’educazione geografica e della didattica della geografia. Si è occupato di paesaggio, cambiamento della rappresentazione e percezione del mondo con le nuove tecnologie digitali, di Antropocene.  Dal 2012 è Associate editor della rivista scientifica internazionale “J-Reading - Journal of Research and Didactics in Geography”. Ha fatto parte del Gruppo Pilota del Miur e della Commissione europea per l’Educazione alla cittadinanza europea.

Altri Webinar correlati